Impianti minieolici

Che cos'è l’impianto eolico

L’impianto eolico è un assieme di apparecchiature meccaniche elettriche ed elettroniche che permette di convertire l’ energia del vento in energia elettrica.

Rispetto all’impianto fotovoltaico abbiamo delle componenti in movimento che permettono di convertire l’energia ventosa in energia meccanica e poi di convertire quest’ultima in energia elettrica.

Il sistema che permette di convertire l’energia del vento in energia meccanica è costituito da un insieme di pale o turbina calettate su un albero che vengono messe in movimento dal vento stesso. Sottolineo che per le turbine possiamo avere le stesse sia ad asse orizzontale che asse verticale. In quest’ultimo caso abbiamo un ingombro ridotto in pianta dell’impianto eolico.

Un sistema di ingranaggi racchiuso in una scatola di riduzione permette di diminuire opportunamento il numero di giri della pala o turbina eolica.

Il sistema di riduzione ad ingranaggi è poi accoppiato ad un generatore elettrico che permette di convertire l’energia meccanica in energia elettrica continua.

Come per l’impianto fotovoltaico un sistema di conversione opportunamente dimensionato (inverter) permette di convertire la corrente continua prodotta a corrente alternata a tensione e corrente di rete.

L’efficienza di conversione

  • L’efficienza di conversione della energia del vento in energia elettrica è molto elevata per cui gli ingombri a parità di potenza impegnata di un impiato eolico rispetto al fotovoltaico sono molto ridotti.

La tipologia di inserzione sulla rete elettrica nazionale

Impianto in isola o direttamente collegata alla rete elettrica nazionale:

  • Per l’impianto in isola dobbiamo avere un sistema di accumulo della energia elettrica prodotta dall’impianto che è costituito da pacchi di accumulatori opportunamente collegati e dimensionati al fine di restituire la energia prodotta dall’impianto nei momenti di scarsa ventosità.
  • Per l’impianto eolico direttamente collegato alla rete elettrica nazionale lo stesso cede tutta la energia prodotta o comunque quella che non viene immediatamente consumata alla rete elettrica nazionale.

Modalità di inserzione alla rete elettrica nazionale

In questo caso abbiamo la possibilità in base alla potenza massima erogata dall’impianto eolico di avere il collegamento alla rete a bassa tensione o alla media tensione.

  • Per impianto fino a 100kWp normalmente si ha la possibilità di avere la inserzione diretta dell’impianto alla rete in bassa tensione (monofase per impianti fino a 6kWp e trifase per impianti di potenza superiore)
  • Per gli impianti di potenza superiore a 100kWp o comunque dove la rete non consenta di potersi collegare direttamente alla rete in bassa tensione il collegamento avviene in media tensione.

Gli inverter

Il generatore eolico come precedentemente detto produce energia elettrica ma in corrente continua ad una certa tensione e corrente che è legata alle condizioni di ventosità del sito. Per permettere la conversione della energia elettrica da corrente continua a corrente alternata a tensione e frequenza di rete bisogna utilizzare delle apposite apparecchiature statiche di conversione della corrente continua in corrente alternata chiamate Inverter.

Apparecchiature di protezione

Vengono poi frapposte tra le varie componenti sopra indicate sia in corrente continua sia a corrente alternata dei sistemi di protezione e sezionamento che permettono di proteggere l’impianto da sovraccarichi, fulmini ed il sezionamento sia dal lato della corrente continua e sia dal lato della corrente alternata per manutenzione elettrica dello stesso.

Per quanto riguarda invece le modalità di dimensionamento degli impianti fotovoltaici sia le modalità di inserzione sulla rete elettrica nazionale si fa riferimento alle norme CEI e alla normativa ENEL specifica per la connessione di questi impianti alla rete nazionale.

Si considerano impianti minieolici gli impianti con potenza massima erogata sotto i 20 kWp.

Gli impianti minieolici godono rispetto agli impianti fotovoltaici di una tariffa omnicomprensiva sulla effettiva energia elettrica immessa nella rete elettrica nazionale.

La ns. azienda in provincia di Novara è a disposizione per eseguire preventivi gratuiti chiavi in mano per la progettazione e realizzazione impiantistica nel settore Minieolico ed a metterti in contatto con aziende del settore al migliore rapporto qualità / prezzo.

Chiamaci o contattaci senza nessun impegno
Cell.
Email:

Pascasi Progetti di Gianluca Pascasi

PASCASI PROGETTI di Gianluca Pascasi, Castelletto Sopra Ticino (Novara) - P.IVA 03104210129 - All rights reserved, 2009/2015